Set
11
    
Scritto da Marco in Matrimonio for Dummies, Preparazione il 11 settembre 2008

Ci siamo.
Era un po’  che non facevo il punto delle cose da fare. L’ultima volta è stata 8 settimane fa. Tante.

Sono state, settimane intensissime, durante le quali abbiamo fatto tutti i giri burocratici prematrimoniali, abbiamo montato e spedito tutti gli inviti, siamo andati in giro per mezza Italia per annunciare ai parenti il matrimonio, abbiamo scelto le musiche per la festa (non tutte, però), e provato la cena di matrimonio.
Nel frattempo, per non farci mancare niente, io ho lasciato il posto in Banca e sto iniziando un mio nuovo lavoro. Ma questa è un’altra storia, ve ne parlerò nel mio blog!

E allora veniamo a cosa abbiamo fatto e cosa ci manca ancora da fare. Misteri del matrimonio: la lista delle cose fatte si allunga, ma quella delle cose da fare non si accorcia!

  • Trucco e parrucco per la Nubenda
  • comprare le fascette per le macchine
  • Per Marco: farsi le lampade per non essere più bianco della propria camicia
  • Trovare il musicista per ballare durante la festa
  • Preparare il tableau (che poi sarebbe il cartellone con su scritto dove bisogna sedersi) Lo stiamo facendo direttamente noi, presto vedrete i trailer!
  • Cercare una nuova scarpiera per la Nubenda (al 37° paio diviene necessaria…)
  • Comprare le scarpe da Sposo di Marco (me le ero scordate!)
  • ORGANIZZARE I TAVOLI!
  • Portare i documenti del celebrante al Comune di Ariccia
  • Preparare i sacchetti con il riso
  • Arrivare in tempo alla cerimonia
  • DIRE DI SI’ QUANDO VIENE RICHIESTO
  • Pianificare il viaggio di nozze
  • Scegliere le tre canzoni di sottofondo della cerimonia (ce ne manca una, quella per quando usciamo dalla sala… suggerimenti?
  • Fare la prova-pranzo al ristorante
  • Ritirare e montare i biglietti di invito
  • COMPRARE GLI ANELLI
  • Ritirare gli anelli dal gioielliere
  • Comprare il vestito da Sposo di Marco (ma mi manca ancora di fare la prova definitiva)
  • Comprare le scarpe per la Nubenda (io è tanto se non verrò in ciabatte!)
  • Ritirare all’anagrafe il Nulla Osta al matrimonio MALEDIZIONEEEEEEEEEEE
  • Riempire di contenuti il blog
  • Ordinare la stampa dei biglietti
  • Trovare la sala per la cerimonia civile
  • Scegliere la persona che farà da testimone a Marco
  • Informare la persona che farà da testimone a Marco del suo ruolo (e a breve, profilo biografico!)
  • Fare l’estrazione per la testimone di Paola (sic!)
  • Scegliere i regali per i testimoni (grazie, Mek.2k!)
  • Stilare la prima bozza della lista di invitati
  • Trovare l’agriturismo per il matrimonio (MISSION IMPOSSIBLE)
  • Trovare il ristorante per il matrimonio (anzi, la Tenuta Agricola)
  • Ordinare i sacchetti-bomboniere
  • Scegliere i biglietti di invito
  • Chiedere la mano a Paola
  • Portare in Municipio la richiesta di Matrimonio
  • Giurare in Municipio
  • Fare una bella foto alle Pubblicazioni (MISSION IMPOSSIBLE)
  • Fare una brutta foto alle Pubblicazioni (OK!)
  • Comprare il vestito da Sposa di Paola
  • Trovare il fotografo
  • Capire quanto costa il fotografo
  • Provvedere ai fiori per la cerimonia
  • Provvedere ai fiori per la sala


Kiaura il 11 settembre 2008 alle 12:06 #

Sono cose come queste che mi fanno ribadire il mio “no” al matrimonio!!! (che alla fine non è vero perchè tutte le donne vorrebbero essere “coinvolte”-“trascinate” in questi preparativi!!!)
Dai siete a buon punto!!!
Forza e coraggio!!!!

Marco il 11 settembre 2008 alle 22:05 #

Kiaura, è vero che questa lista è pesante, ma ti garantisco che è l’unica cosa brutta dell’organizzazione del matrimonio. Oltre alla scelta dei parenti da invitare. E alla scelta dell’agriturismo. E del Comune o della Chiesa. E… vabbé, cambiamo discorso!!! 😀

Scrivi un commento

Nome: 
Email: 
URL: 
Commenti: