Ott
07
    
Scritto da Marco in Senza categoria il 7 ottobre 2008

Parliamone: quest’uomo unirà me e Paola in matrimonio… quando si dice che sposarsi è una cosa seria!

Uno dei vantaggi del rito civile è la possibilità di farlo celebrare da un proprio amico, e noi abbiamo deciso senza esitazioni di approfittare di questa possibilità. E così, tra pochi giorni, il nostro amico Mello, delegato dal sindaco di Ariccia, proferirà le parole che ci legheranno per sempre.

Mello, che a dispetto dell’espressione in foto è un brillante manager di una grande azienda pubblica, è il mio più vecchio amico che non abbia conosciuto tramite la mia famiglia.
La vulgata narra che ci siamo conosciuti il primo giorno della prima elementare, quando in una classe di ventiquattro bambini tutti erano accoppiati, mentre in due banchi separati, da soli, io e Mello sembravamo totalmente estranei ad ogni pulsione sociale. L’intervento delle nostre mamme ci costrinse a metterci nello stesso banco, e io sono quasi sicuro di ricordarmi distintamente quel momento. O forse è un ricordo indotto, chissà.

Ed ora, dopo che tanta acqua è passata sotto i ponti, dopo aver fatto diventare amici i nostri rispettivi genitori (tanto che ormai si vedono anche più spesso di noi), insomma, dopo 26 anni di onorata amicizia, Mello celebrerà le nostre nozze.

Speriamo che quel giorno si ricordi di tenere la lingua in bocca.



wonderpaolastra il 15 ottobre 2008 alle 08:59 #

ip ip hurrà per Mello sindaco di Ariccia!!!

Scrivi un commento

Nome: 
Email: 
URL: 
Commenti: