Ott
28
    
Scritto da Marco in Foto e Video il 28 ottobre 2008

Le foto dell’autoscatto del matrimonio… No, nulla di vietato ai minori!

Funzionava così: il fotografo ha montato in un punto un po’ in disparte una macchina fotografica con un telecomando. Chi voleva si piazzava lì davanti, prendeva il telecomando e si faceva una foto.

E’ stato un successone. A tratti si vedevano scomparire  (urca come sono ossimorico!) gli invitati e ricomparire dopo un po’ sghignazzanti.

Le foto sono purtroppo un po’ buie perché il set era all’aperto e non c’era sufficiente luce diffusa (o come diavolo si chiama, prima o poi la dovrò prendere sul serio, ‘sta storia della Fotografia), però… però è stato divertente.

Gli album caricati sono:

Amici e parenti del nubendo

Amici e parenti della nubenda

Ma la palma del delirio va alla

WonderFavola di Cappuccetto Testimone!

Chapeau!!!



bruna il 28 ottobre 2008 alle 11:52 #

troppe risate!!!

wonderpaolastra il 28 ottobre 2008 alle 11:54 #

SUPERBAMENTE MERAVIGLIOSI!!!
SONO ORGOGLIOSA DI VOI…
ALTRO CHE AGRODOLCE!!!

Cappuccetto Rosso » Wonderpaolastra il 28 ottobre 2008 alle 12:05 #

[…] c’è gente che fa dell’arte a mia […]

Scrivi un commento

Nome: 
Email: 
URL: 
Commenti: